Amazon Pixel

Icona Batteria Scomparsa Windows 10

su
Gnius
immagine al post Icona Batteria Scomparsa Windows 10

 

Un’icona importante per gestire le proprie attività

Quando si utilizza un notebook o un tablet fuori casa, diventa fondamentale tenere d’occhio il livello di carica della batteria, per poter gestire consapevolmente il tempo rimanente e salvare, al momento opportuno, tutte le attività in corso.
Se si sta redigendo un documento o si ha necessità di effettuare una videochiamata con Skype, se più semplicemente si sta guardando un film o giocando una partita a un videogame, è necessario sapere fino a che punto tali attività ci saranno consentite dall’autonomia del nostro portatile.

icona-batteria-scomparsa-windows-10In momenti del genere ci viene incontro la pratica icona della batteria, tradizionalmente situata sulla barra delle applicazioni di Windows, attraverso la quale è possibile aprire un’intuitiva schermata che informa sullo stato di carica della batteria e fornisce una stima sul tempo residuo a disposizione per utilizzare il portatile.

Purtroppo, però, nella versione più recente del popolare sistema operativo, Windows 10, è emerso un problema di non poco conto: spesso questa utile icona non risulta visualizzata sul desktop.
Il problema, apparentemente trascurabile, è in realtà molto sentito dalla comunità di utenti di Windows 10, che infatti non hanno tardato a far sentire la propria voce, sommergendo il web con richieste di soluzione per tale inconveniente.

La procedura corretta per ripristinare l’icona della batteria su Windows 10

Vediamo dunque qual è la corretta procedura per ripristinare l’icona della batteria scomparsa su Windows 10.
Il metodo più rapido richiede l’apertura, in successione, dal pulsante Start, delle seguenti cartelle: “Impostazioni”, “Sistema” e “Notifiche e Azioni“, per poi aprire la pagina “Seleziona le icone da visualizzare sulla barra delle applicazioni“.

Windows 10 Home Originale – Le Migliori Offerte

Purtroppo, però, all’interno di quest’ultima, la casella “Alimentazione”, relativa, appunto, all’icona della batteria, risulta spesso non modificabile (grigia).
Per questo motivo, è stata la stessa Microsoft, attraverso l’apposito servizio di assistenza agli utenti online, a spiegare la procedura più corretta per ovviare a questo problema: per prima cosa, dalla casella di ricerca posta sulla barra delle applicazioni, trovare e aprire “Gestione Dispositivi“.

icona-batteria-scomparsa-windows-10-2

Nella relativa schermata, espandere la voce “Batterie“, cliccare col tasto destro del mouse sulle voci AC Adapter e ACPI Compliant Control Method e disabilitarle, ribadendo tale scelta (“Sì”) nell’apposita schermata di conferma.
Successivamente cliccare sull’icona sovrastante “Rileva modifiche hardware” (contraddistinta dal disegno di una lente d’ingrandimento) e cliccare nuovamente col tasto destro del mouse sulle voci AC Adapter e ACPI Compliant Control Method, questa volta scegliendo di abilitarle.

A questo punto, l’agognata icona dovrebbe fare ritorno sulla barra delle applicazioni e, inoltre, tornerà modificabile anche la casella “Alimentazione” di cui più sopra si è parlato.
In tal modo il problema dovrebbe essere definitivamente risolto e ognuno potrà tornare a gestire oculatamente il tempo a disposizione prima che il proprio notebook o tablet si scarichi completamente.

Windows 10 è un sistema operativo ancora giovane e che è in continuo aggiornamento per raggiungere quella che per l’utente possa essere l’esperienza di utilizzo migliore in assoluto.
Quindi ogni tanto può capitare di imbattersi in problemi come questo, che comunque come avete potuto notare sono facilmente risolvibili.

Per seguire tutte le ultime news sul mondo della tecnologia e per poter avere informazioni preziose anche sotto forma di guida-tutorial come queste, mette fra i vostri preferiti Gnius Tech.

Leggi anche

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi