Google Chrome + Lego – BuildWithChrome

su
Gnius
immagine al post Google Chrome + Lego – BuildWithChrome

build-with-chromeE’ un connubio decisamente particolare quello tra il browser Google Chrome ed i famosissimi mattoncini Lego, una collaborazione che ha portato alla nascita di Build With Chrome.

Si tratta di una estesa ambientazione Lego, la più grande mai vista prima, che consente a tutti gli utilizzatori del browser di Google di realizzare, in uno qualsiasi dei luoghi al mondo, la propria costruzione con i mattoncini scegliendo il punto specifico su Google Maps.

Una sorta di editor che consente di giocare, all’interno del browser, con i mattoncini Lego, basato sulla tecnologia WebGL per il rendering dell’ambiente tridimensionale: è possibile accedere a Build With Chrome sia dalla versione desktop che attraverso smartphone e tablet per iniziare a sbizzarrirsi e dar sfogo alla propria creatività con la costruzione di edifici ma anche di personaggi o forme astratte, andando ad incastrare tra loro i diversi blocchi colorati.

Attivo dal Gennaio 2014, quando Google ha ufficialmente annunciato il nuovo Chrome Experiment in collaborazione con Lego, è possibile dunque utilizzare sia il mouse del Pc che il touchscreen, per dar forma agli oggetti più improbabili o a edifici bellissimi; è stato un team australiano a concretizzare, iniziando la progettazione nel 2012, Build With Chrome.

build-with-chrome-2

Una volta aperto il sito web BuildWithChrome.com vengono chiesti i permessi relativi all’attivazione dei servizi di geolocalizzazione: in questo modo la struttura o il personaggio fatto con i Lego può essere posizionato in un posto specifico del mondo insieme a quelli degli altri utenti; inoltre l’opera finita viene inviata a Lego che si occupa di verificare l’assenza di volgarità e confermarne la pubblicazione nel mondo virtuale.

Per accedere a Build With Chrome è sufficiente recarsi l’indirizzo BuildWithChrome.com e, dopo aver comunicato la propria posizione, cliccare su ‘Inizia edificio’ per iniziare la costruzione oppure accedere alla mappa e guardare quelle posizionate in tutto il mondo dagli altri utenti.

Approfondimenti