Smartwatch – Nuovo Samsung Gear S2

su
Gnius
immagine al post Smartwatch – Nuovo Samsung Gear S2

samsung-gear-s2

E’ stato presentato ufficialmente in occasione dell’IFA 2015 di Berlino: è il nuovo Samsung Gear S2, lo smartwatch rotondo di Samsung che va a collegarsi con gli smartphone per offrire comodamente al polso una ricca serie di funzioni. La grande novità collegata alla sua prossima uscita è il fatto che in futuro il Gear S2 sarà reso compatibile anche con i dispositivi iOS e dunque di fatto potrà essere usato insieme all’iPhone dal momento che supporterà il sistema operativo di Apple.

Su Amazon Trovi i Più Belli Smartwatch della Samsung

Rispetto ai precedenti modelli dalla forma rettangolare, la dimensione dello schermo è leggermente ridotta ma il nuovo Samsung Gear S2 vanta un’interfaccia più intuitiva, oltre a nuove efficaci modalità di interazione. L’utente non deve più toccare il display ma può sfruttare l’anello rotante che gli consente di accedere alle diverse app e visualizzare le notifiche. Invece per una navigazione più veloce è possibile utilizzare i pulsanti ‘home’ e ‘back’ posti sul lato destro dello smartwatch; infine i comandi vocali sono l’ideale per rispondere a email o messaggi, grazie al servizio S Voice. Particolarità ulteriore del nuovo smartwatch di casa Samsung è che non funziona soltanto con i Galaxy come accadeva con i precedenti modelli ma può essere invece usato anche con dispositivi di altri produttori purché dotati almeno di 1,5 Gb di Ram e di sistema operativo Android 4.4 KitKat.

Sarà disponibile in due versioni, quella standard oppure la variante 3G che consentirà, anche senza avere lo smartphone sincronizzato, di effettuare chiamate. Il dispositivo è caratterizzato da un processore dual core a 1,2 GHz, oltre a 512 Mb di Ram e uno spazio di 4 Gb più una batteria da 250 o 300 mAh, a seconda della versione scelta. Non è ancora stata resa nota la data di uscita mentre è stato comunicato il prezzo per la versione standard: 349 euro per il Gear S2 e 399 per il Gear S2 Classic.

Approfondimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi