E3 2017 Nintendo. Il ritorno di Mario e di Metroid

su
Gnius
immagine al post E3 2017 Nintendo. Il ritorno di Mario e di Metroid

Hai già letto tra le  novità E3 2017 che la Nintendo porterà tante novità quest’inverno e all’inizio del 2018.
L’E3 2017 Nintendo non è incentrato su novità particolari sulla consolle, visto che è uscita 3 mesi fa,
se vi ricordate noi abbiamo messo alla prova la Nintendo Switch proprio a marzo al Let’s Play di Roma,
e quindi le novità all’E3 di Nintendo Switch si basano più che altro sui titoli dei giochi,
alcune novità ancora misteriose e conferme che aspettavamo da tempo.

E3 2017 Nintendo Switch: Super Mario Odyssey

E3 2017 Nintendo

Mario è protagonista di una nuovissima avventura, una vera novità per i fan dell’Idraulico più famoso del mondo.
La grande novità è la possibilità di giocare in maniera cooperativa, senza split screen.
Un giocatore guida Mario nei suoi salti e nelle sue corse a mo’ di Arale del Dr.Slump,
l’altro giocatore guida altri elementi e personaggi del gioco, ad esempio il cappello.
Guardate il video per capire meglio il funzionamento del co-op mode, ma soprattutto per vedere la divertente corsa di Mario.

E3 2017 Nintendo Switch: Metroid Prime 4

Annunciazione annunciazione, il quarto episodio con Samus Aran si fa.
É in corso di sviluppo Metroid Prime 4, probabilmente la base di gioco sarà simile al 3,
ma viste le possibilità che offre la Nintendo Switch c’è da aspettarsi qualcosa di nuovo,
completamente diverso da quanto abbiamo visto fin’ora.
L’annuncio è stato dato esattamente 10 anni dopo l’uscita di Metroid Prime 3: Corruption,
e saremmo contenti se il gioco riprendesse proprio da li.

 

E3 2017 Nintendo Switch: Pokemon (sarà Pokemon Stars?)

Arriviamo ai rumors che giravano nel padiglione dell’E3 2017 Nintendo.
Si dice in giro che ci sia un gioco sui Pokemon in sviluppo per la Nintendo Switch.
Questa notizia ha un echo particolarmente vasto perché sarebbe il primo gioco con i Pokemon su consolle.
Difatti mai fino ad ora la Nintendo ha portato questi giochi su consolle casalinga,
erano tutti su consolle portatili, dal Game Boy alla Nintendo DS, fino a Pokemon Go sugli smartphone,
ma ora con la portabilità della Switch sembra che questa regola sia arrivata al capolinea.

 

Approfondimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi