Qual’è il miglior allarme senza fili per casa?

su
Gnius
immagine al post Qual’è il miglior allarme senza fili per casa?

Arriva l’estate e arrivano anche i furti in casa, e tutti noi sappiamo che significa arrivare a casa e trovare luci accese e cassetti svuotati.
Quando accade ci mettiamo su internet a cercare il miglior allarme senza fili per casa, perché a conti fatti,
è il sistema più efficace per proteggere il nostro appartamento dai ladri.

miglior allarme senza fili per casa

Quale antifurto per casa

Scegliere quale antifurto per casa è il più adatto non è una cosa semplice e la pubblicità purtroppo non ci aiuta.
C’è da sapere che a seconda del tipo di abitazione c’è il sistema di allarme più adatto.
Un sistema di allarme per un appartamento è diverso da quello per un villino a schiera, che è diverso da quello di un villino isolato.
Poi c’è molto da vedere anche riguardo a quel che va protetto in casa, c’è chi ha una piccola cassaforte nel muro,
chi invece ha oggetti d’arredamento importanti, cose che hanno bisogno di sistemi di sicurezza diversi collegati all’allarme.
Per questo il miglior allarme senza fili per casa è una scelta del tutto personale.

I migliori allarmi per casa

Considerando quanto appena detto è facile capire che non esiste il miglior allarme per la casa in senso assoluto,
ma il miglior allarme è quello composto da sensori e centralina scelti in base alle necessità della casa.
Elementi che vanno scelti anche in base ai sistemi di sicurezza passivi, come le grate alle finestre, persiane blindate,
serrande con chiusure di sicurezza e via dicendo.

Quindi prima di acquistare un sistema di allarme un buon punto di partenza è vedere il tipo di abitazione.
I migliori allarmi per un appartamento sono quelli che coprono i punti d’accesso come balconi e finestre,
con sensori a infrarossi o a microonde, con sistemi di rilevazione dell’apertura di porte e finestre.
I migliori allarmi per ville e villini a schiera invece sono quelli che anticipano l’ingresso nell’abitazione con sensori perimetrali,
sensori di movimento e per chi può anche telecamere con sensori di movimento.
Queste sono solo delle indicazioni generiche per proteggere la propria abitazione dai ladri con un sistema di allarme,
per scegliere il miglior allarme senza fili per casa bisogna avere ancora qualche informazione in più.

Miglior allarme senza fili per casa

Gli allarmi senza fili, o wireless, sono quelli che oggi vanno per la maggiore.
Il vantaggio è ovvio, non ci sono cavi che i ladri possano tagliare e si possono posizionare ovunque senza problemi.
Per questo il miglior allarme senza fili deve avere un raggio d’azione ampio a sufficienza,
che abbia la centralina ed i sensori con batteria tampone, in caso in cui i ladri stacchino la corrente,
e che sia controllabile via App da cellulare.
Tra questi i migliori hanno anche le telecamere che scattano foto e registrano video in automatico quando qualcuno ci passa davanti,
ma ovviamente così i costi salgono.

Tra le caratteristiche importanti dei sistemi di allarme senza fili è che funzionino sempre,
sia con il bel tempo che con la pioggia.
Una cosa da sapere è che questi impianti lavorano grazie a collegamenti via radio, su frequenze molto alte, a 433Mhz e 868Mhz,
i migliori impianti wireless però possono lavorare contemporaneamente sulla doppia frequenza.
Quindi la scelta della doppia frequenza secondo me è importante, perché questo rende l’impianto di allarme senza fili più sicuro dalle interferenze,
che possono essere accidentali, per esempio dal sistema d’allarme del vicino, o volute dai ladri.
Per questo scegliere il miglior allarme senza fili per casa non è una cosa semplice, e va scelto con criterio,
dopo aver studiato bene quali sono i punti d’accesso della nostra abitazione.

I prezzi dei sistemi di allarme

Se vogliamo parlare dei costi dei sistemi allarme prezzi e sicurezza vanno di pari pari passo.
Per un antifurto senza fili per casa prezzi e caratteristiche cambiano in base al tipo di protezione che offrono.
Generalmente per un appartamento il costo medio del solo impianto di allarme vanno dai 150€ a 600€,
mentre vi consiglio di seguire il link per capire i prezzi degli impianti di allarme perimetrali che proteggono ville e casali.
Invece chi ha bisogno di un sistema di allarme ed è bravo nel fai da te può comprare anche uno dei kit che si trovano in commercio,
se volete acquistarli online ci sono tanti prodotti validi su Amazon, ma anche nei grandi negozi del fai da te,
come Leroy Merlin, ci sono tante soluzioni possibili.
Mi raccomando, controllate bene che la centralina possa controllare più sensori di quelli del kit, così se dovete espandere il perimetro di sicurezza dovrete comprare solo qualche sensore in più, che è anche un modo semplice per capire quale è il miglior allarme senza fili per casa.

 

 

Approfondimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *