Amazon Pixel

Papercraft, un modo per passare il tempo in casa.

su
Gnius
immagine al post Papercraft, un modo per passare il tempo in casa.

La pandemia di coronavirus continua di giorno in giorno ad aumentare contagi e decessi. Per cercare di arginare il più possibile la diffusione di essa dobbiamo restare a casa, in quarantena, uscendo solo per attività strettamente necessarie o indispensabili.
Rimanere in casa a lungo tempo è ovviamente difficile, si inizia ad auto-isolarsi, la noia sopra assale e le giornate diventano sempre più lunghe ed interminabili.
Bisogna cercare di far passare il tempo in casa il più velocemente e meno noiosamente possibile, ed una soluzione efficace potrebbe essere il Papercraft, un’attività non molto diffusa ma che potrebbe rendersi utile in questo contesto. Scopriamo qualcosa in più.

papercraft

Cos’è il Papercraft?

Il Papercraft (creazione con carta) è un’arte molto curiosa e creativa.
Consiste nel creare oggetti tridimensionali con la carta (soprattutto animali e soprammobili), apparentemente simile all’arte degli origami, molto diffusa in Giappone.
Con un po’ di pratica, creatività ed impegno si possono creare delle vere e proprio sculture decorative per la casa, fatte interamente da semplice e comune carta.
Il Papercraft si differenzia dai diffusi origami in quanti vengono utilizzati per la realizzazione dei modelli strumenti quali forbici, taglierini e colla. Quest’ultimi sono severamente vietati nell’arte degli origami giapponesi.

Come si fa Papercraft

Può sembrare un’arte semplice da fare, ma invece serve grande impegno e dedizione, motivo per cui per creare un semplice modellino passano tante ore, quindi ottimo per passare il tempo in casa in questo periodo di quarantena.
Oltre agli strumenti che abbiamo accennato in precedenza, è importante conoscere o almeno tenere presente le principali forme geometriche, per realizzare per esempio poligoni o solidi tridimensionali.
Il Papercraft, proprio per questo aspetto, può essere anche un aiuto didattico per i più piccoli, per allenarli e fargli imparare la geometria in modo creativo e divertente.
La passione per questa arte ha permesso lo svilupparsi di numerose piattaforme sul web dove gli utenti iscritti si scambiano idee e modellini fatti, che possono essere da quelli più semplici e banali fino a vere e proprio sculture che riprendono altre famose.

Considerazioni finali sul Papercraft

Per concludere, il Papercraft è sicuramente uno dei modi più creativi ed utili per passare il tempo in casa, non recando assolutamente noia ma anzi divertendo e creando anche interazione sociale tra i vari membri della famiglia.
Il consiglio, ovviamente, se si è alle prime armi, è quello di iniziare con piccoli modellini semplici da fare, per poi aumentare gradualmente la complessità e la difficoltà.
Ora mancano solo i modelli!
Per trovare quelli che fanno al caso vostro, con i personaggi che più vi piacciono o che piacciono ai vostri bimbi ho preparato un elenco dei migliori siti di papercraft.

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi