Amazon Pixel

Perchè Viber Risulta Sempre Online?

su
Gnius
immagine al post Perchè Viber Risulta Sempre Online?

viber-risulta-onlineViber rappresenta la valida alternativa ad altri programmi che permettono di inviare messaggi in maniera gratuita, come ad esempio Line e Whatsapp: Viber infatti permette non solo di mandare dei messaggi ai propri contatti, ma anche di fare delle telefonate e video-chiamate in maniera totalmente gratuita.

Il programma, oltre essere facile da utilizzare, ha una schermata che ricorda molto Whatsapp e dunque, coloro che decideranno di installarlo sul proprio dispositivo mobile non avranno alcun tipo di difficoltà nell’utilizzarlo. Sorge però un grosso problema che, per quanto possa sembrare quasi innocuo e di secondo piano rispetto ad altri problemi ben più gravi, a lungo andare potrebbe essere fastidioso e poco piacevole. Il problema principale di Viber è uno solo, ovvero quello di far figurare gli utenti sempre online ed attivi, malgrado l’applicazione venga chiusa e sconnessa dal web.

Come è possibile risolvere tale problema?
Il procedimento è molto semplice, e richiede pochissimo tempo per poter essere effettuato: basta infatti recarsi nel menù dove sono presenti tutti i contatti e successivamente premere sul tasto del menù del proprio dispositivo mobile.
Premendo questo tasto apparirà un menù a tendina: bisogna selezionare la voce Altro, e successivamente premere sul tasto delle impostazioni.
Se invece si utilizza un dispositivo con sistema operativo iOS, ovvero un dispositivo Apple, basta scorrere nella lista dei contatti, e trovare la voce Altro: anche in questo caso bisogna premere su tale voce e successivamente su Impostazioni.
Nel menù che compare basta recarsi nella voce Privacy e disattivare la spunta su Condivisione stato online: in questo modo, seppur si rimanga online, sarà possibile apparire come invisibili, e dunque far capire agli altri utenti che, in quel preciso momento, non si sta utilizzando il programma di Viber.

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi