Office 2016, il 22 Settembre il Lancio

su
Gnius
immagine al post Office 2016, il 22 Settembre il Lancio

Office 2016 2Molti siti riportano come certa l’indiscrezione secondo cui la nuova versione di Office 2016 uscirà il 22 settembre. Con windows 10 che già è abbastanza diffuso, manca ora una versione di Office altrettanto aggiornata, sembra che si dovranno attendere poche settimane.

La novità principale sta nel look, che anche per Office sarà molto colorato e lineare, come già avviene per Windows 10. Per coloro che non amano particolarmente un desktop ricco di colori vivaci è presente una versione dark, con toni di grigio e neutri, più tenui e delicati. La versione di Office 2016 è stata realizzata in luglio, cosa che fa ulteriormente pensare ad un imminente rilascio della versione della suite anche per i PC.17

Alcune aziende stanno già testando i nuovi programmi, ottimizzati per Windows 10 e sembra che le novità ed i miglioramenti siano molti e consistenti. La maggior parte delle migliorie si notano in Outlook 2016, soprattutto per quanto riguarda la ricezione e la conservazione degli allegati; migliorata anche la possibilità di effettuare delle ricerche tra le email ricevute e gli allegati posseduti sul dispositivo.

Word collaborativo

Un’altra novità molto interessante riguarda Word, che ora permetterà a più persone di lavorare sullo stesso documento, cosa sempre più utile nel lavoro al giorno d’oggi. Questa funzionalità era già disponibile nella versione web di Office, che in ogni caso sarà disponibile anche per la versione 2016. Questo tipo di modifiche riportano Office al passo con i tempi, e con i metodi di lavoro, che cambiano costantemente. In effetti le precedenti versioni di Office risalgono al 2013, e nel frattempo sono avvenuti moltissimi cambiamenti, tra cui la maggiore propensione delle persone a lavorare in cloud e le differenti metodologie di lavoro adottate da tantissime aziende.

Le versioni disponibili

Inizialmente, alla data del lancio, saranno disponibili solo la versione Home e quella Business, ovvero le più diffuse tra le tante disponibili. Sicuramente anche per Office 2016 sarà possibile sfruttare la versione 365, che con un piccolo abbonamento mensile o annuale permette di sfruttare tantissime funzionalità, tra cui la possibilità di aggiornare regolarmente il programma con la versione più aggiornata, 60 minuti di telefonate con Skype e 5 Tera Bite di spazio di archiviazione online, comodissimi per le aziende e per chi immagazzina tanto materiale di grandi dimensioni.

pc portatileSe vi serve Office 365 già oggi ma temete di perdervi la nuova versione, non temete: per tutti coloro che acquisteranno Office 365 nei prossimi giorni, prima del lancio della nuova versione, dopo il 22 settembre sarà possibile scaricare gratuitamente Office 365 2016, mantenendo tutte le opzioni della versione precedente.

Windows per ogni dispositivo

Con Windows 10 sembra che Microsoft stia finalmente raggiungendo lo scopo di avere un unico sistema operativo per qualsiasi dispositivo utilizzabile, come già avviene in parte con Windows 8. Quindi dopo la grande diffusione della versione per computer, uscirà anche la versione mobile, adatta a smartphone e Tablet. Office 2016 si adatterà quindi anche a questi dispositivi, per un utilizzo pratico e versatile anche in movimento.

Provare Office 2016

Già oggi tutti gli utenti di Office possono provare la versione 2016, in modalità prewiev. Accedendo al proprio account di Microsoft è possibile trovare la pagina dove effettuare il download della versione di prova del nuovo programma. Chiaramente non tutte le funzionalità sono ancora perfettamente implementate, ma sarà così possibile provare tutte le novità, ed effettuare anche una valutazione personale del prodotto. Potrete così apprezzare quanto lavoro è stato fatto nel corso degli anni, per rendere Office ancora più performante e pulito, privo di fronzoli inutili e molto veloce.

Sicuramente alcuni programmi contenuti in Office, come Word, Power Point, Excel, Access, sono tra i più utilizzati nel mondo del lavoro e non solo; provate fin da oggi le novità, che renderanno ancora più pratico e facile lavorare sul vostro computer.

Approfondimenti