Climatizzazione energia solare, si può fare?

su
Gnius
immagine al post Climatizzazione energia solare, si può fare?

Sapete cos’è il raffrescamento solare? Climatizzazione energia solare, si può fare?
Si può trattare di un condizionatore pannello solare o meglio di un condizionatore a energia solare.
Pare assurdo? Ebbene non lo è ormai da almeno 3 anni sul mercato c’è un prodotto che attraverso l’energia solare consente di raffreddare gli ambienti.

Climatizzazione energia solareClimatizzazione energia solare

Molti conosco i climatizzatori Sanyo inverter e in generale il tema dei climatizzatori per casa subisce un picco di ricerche online nei periodi prima dell’arrivo della bella stagione,
così come ciò avviene per il climatizzatore Daikin o di altra marca, ma raffreddare attraverso l’impiego della tecnologia del solare termico è tutt’altra questione.

Il solar cooling

Ecco il nome che definisce questi strumenti e anche la tecnologia che vi è dietro, in pratica questa consiste nell’abbinamento tra pannelli solari termici ed un apparecchio frigorifero.
In parole semplici, la tecnologia relativa al solar cooling consente di produrre freddo, tale freddo prende la forma dell’acqua refrigerata o dell’aria condizionata, a partire da una sorgente di calore.

I pannelli che generalmente vengono impiegati nel solar cooling sono:
1. Pannelli pianti vetrati di tipo selettivo
2. Pannelli sottovuoto
3. Pannelli ad aria validi unicamente per sistemi DEC

Costi elevati e Funzionamento

I costi di tali impianti sono elevati e le misure che caratterizzano le macchine frigorifere scarse sono quelle sotto i 20 kW,
attualmente rendono il solar cooling realizzabile unicamente per sistemi di condizionamento/refrigerazione centralizzato.
L’aria/acqua fredda viene portata nelle aree specifiche dell’edificio grazie ad un sistema di canalizzazioni in virtù di una rete di distribuzione.

A seguire vi mostriamo uno schema semplificato relativo al funzionamento della tecnologia solar cooling:
1. per prima cosa i pannelli solari assorbono la radiazione del sole e la convertono in acqua o aria calda
2. a questo punto l’acqua o aria calda prodotta dai pannelli viaggia attraverso la macchina frigorifera, questa la trasforma in acqua o aria fredda
3. infine l’acqua o aria fredda è utilizzata per raffrescare gli ambienti oppure per la refrigerazione industriale

Ottima soluzione non trovate? Finalmente un servizio ecologico sia per le azienda che per abitazioni private.

Approfondimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi